Vertice Merkel-Draghi: la Cancelliera tedesca a sorpresa cita Gosens e Bergamo - Il video
Il premier italiano Mario Draghi e la Cancelliera tedesca Angela Merkel

Vertice Merkel-Draghi: la Cancelliera tedesca a sorpresa cita Gosens e Bergamo - Il video

«Anche sul calcio siamo in sintonia – ha detto Merkel a proposito dell’esito dell’incontro con il premier italiano –: entrambi pensiamo che Gosens del Bergamo sia un ottimo giocatore».

Incontro Merkel-Draghi a Berlino nel pomeriggio di lunedì 21 giugno su temi molto importanti come le prospettive della ripresa post Covid e il tema dei migranti. Nel corso delle domande ai due capi di governo però c’è stato spazio anche per qualche battuta sul calcio e gli Europei. E proprio la Cancelliera tedesca, Angela Merkel, a proposito della sintonia con il presidente del Consiglio italiano, Mario Draghi, ha fatto riferimento a Bergamo e al giocatore Robin Gosens che dalle fila dell’Atalanta sta facendo impazzire la Germania agli Europei: «Anche sul calcio siamo in sintonia – ha detto Merkel –, entrambi pensiamo che Gosens del Bergamo sia un ottimo giocatore».

Guarda il video e la citazione di Bergamo e Gosens al minuto 11.20 della conferenza stampa:

Ma irrompe anche il tema degli Europei di calcio e dei rapporti con la Gran Bretagna. «La finale del torneo da Wembley a Roma? Mi adopererò affinché non si faccia in Paesi con alti contagi», risponde il presidente del Consiglio nella conferenza stampa congiunta.

«Io e Mario Draghi – le ha fatto eco la Cancelliera parlando di Covid – siamo entrambi cauti sulla situazione del Covid, felici che ci sia un sostanziale miglioramento ma è un progresso fragile. La quota vaccini cresce ma ancora non si può dire che ci stiamo avvicinando all’immunità di gregge anche perché siamo esposti alle nuove varianti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA