Benzinai, revocato il secondo giorno di sciopero

La vertenza. Dopo l’incontro con il ministro Urso, i sindacati hanno revocato il secondo giorno di sciopero. Giovedì pompe aperte.

Benzinai, revocato il secondo giorno di sciopero
Una pompa di benzina
(Foto di Ansa)

Il ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso si auspicava che dopo gli incontri proseguiti anche mercoledì 25 gennaio si potesse ridurre i disagi per i cittadini, e così è stato. Alla fine dell’ennesimo incontro al ministero, i sindacati dei benzinai hanno revocato il secondo giorno di sciopero.

Leggi anche

«Lo facciamo per gli automobilisti, non per il governo», questo il commento dei rappresentanti sindacali dei benzinai dopo la decisione di far terminare l’agitazione nella serata di mercoledì.

Prossimo incontro al ministero l’8 febbraio prossimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA