Coltivava marijuana in Romania, arrestato e condannato 38enne che si nascondeva a Roncola

Coltivava marijuana in Romania, arrestato e condannato 38enne che si nascondeva a Roncola

L’uomo è stato raggiunto da un mandato di arresto europeo.

I Carabinieri del Nucleo Investigativo hanno arrestato un uomo italiano di 38 anni ricercato in Romania e domiciliato in un appartamento della Roncola. L’arresto è stato eseguito su mandato dell’Autorità Giudiziaria rumene che lo ha condannato in via definitiva alla pena di oltre 3 anni di carcere.

I fatti risalgono al 2018, quando l’uomo fu arrestato in Romania, nel distretto di Iasi, insieme ad un altro cittadino italiano per aver impiantato una coltivazione di marijuana. Un’operazione che aveva portato anche al sequestro di oltre 15 kg di droga.

I due italiani erano pronti a smerciare la droga ai tanti studenti presenti nella cittadina universitaria rumena.

Ora è arrivata la sentenza definitiva del processo con la condanna a tre anni di reclusione, i Carabinieri lo hanno rintracciato in un’abitazione isolata sulle montagne della Valle Imagna nel comune di Roncola. L’uomo è stato portato in carcere a Bergamo a disposizione della Corte d’Appello di Brescia, competente per l’esecuzione dei provvedimenti di autorità estere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA