Esselunga, offerte di lavoro su Bergamo e Brescia
Un colloquio online

Esselunga, offerte di lavoro su Bergamo e Brescia

Il marchio della grande distribuzione lancia il virtual Job day per ricercare candidati da inserire nei punti vendita delle due province.

Esselunga lancia il virtual Job day con l’obiettivo di ricercare candidati per il potenziamento dell’organico dei punti vendita presenti nel territorio delle province di Bergamo e Brescia. Le iscrizioni al virtual Job day si sono aperte lunedì 11 ottobre e proseguiranno fino a domenica 24 ottobre. L’evento di recruiting interamente on line organizzato da Esselunga si svolgerà dal prossimo 3 novembre e per partecipare sarà necessario accedere al career site www.esselungajob.it , nella sezione Eventi, registrarsi e inviare la propria candidatura. I candidati più in linea con i requisiti richiesti riceveranno le indicazioni necessarie per proseguire l’iter selettivo, attraverso video presentazioni e video colloqui effettuati con i recruiter del Talent Acquisition Center di Esselunga.

Ecco i profili richiesti:

Allievo responsabile – La figura dell’Allievo Responsabile prevede un percorso di crescita professionale finalizzato al raggiungimento di ruoli di responsabilità all’interno dei negozi. L’allievo è accompagnato da un progetto formativo, mirato ad acquisire le competenze e gli strumenti necessari per un’autonoma ed efficace gestione dei reparti, alternando la formazione sul campo con attività in aula. È previsto l’immediato inserimento in negozio dove, attraverso la Scuola dei Mestieri Esselunga, l’allievo apprenderà le logiche di gestione dei reparti e della lavorazione dei prodotti.

Addetto alla vendita e specialista di mestiere – Sono inseriti all’interno di uno specifico reparto del negozio con il compito di assicurare il corretto e continuo rifornimento dei prodotti in reparto, mantenere in ordine la merce esposta, garantire la costante esposizione degli articoli e assistere la clientela nell’acquisto. Nei reparti freschi si occupano della lavorazione e trasformazione delle materie prime. Esselunga garantisce un percorso di formazione strutturato con l’apprendimento che avviene sul campo in affiancamento a persone esperte e attraverso percorsi in aula. I requisiti richiesti sono un diploma di scuola secondaria di secondo grado o qualifica professionale, non è necessaria una pregressa esperienza nel settore.

Digitalizzazione del processo di selezione – Ben prima dell’inizio dell’emergenza sanitaria Esselunga aveva iniziato il progetto di digitalizzazione dell’iter di selezione, rendendo efficiente il processo e migliorando il candidate journey, generando un impatto positivo in termini di candidate experience, sostenibilità sociale e ambientale. Questa scelta strategica si è rivelata lungimirante per fronteggiare lo scenario pandemico: grazie alla digitalizzazione degli strumenti, anche durante la fase emergenziale la squadra del Talent Acquisition Center è riuscita a garantire supporto al business e continuità di servizio.

L’azienda ha proseguito lo sviluppo digitale della selezione ideando nuove soluzioni per tramutare i consueti Job day (eventi di recruiting sul territorio che Esselunga, dal 2016, organizza nelle principali città italiane) in virtual Job day, con un iter interamente digitalizzato in tutte le fasi di selezione.

Grazie all’utilizzo di tecnologie innovative e a un sistema di video presentazione del candidato (che sostituisce il vecchio cv cartaceo), il processo di selezione è più efficiente e questo dà la possibilità a molti più candidati – rispetto ai precedenti Job day – di presentarsi all’azienda. Tra tutti coloro che si iscriveranno, i profili più in linea con i requisiti avranno l’opportunità di realizzare una propria video presentazione (con l’utilizzo di un qualsiasi smartphone, tablet o pc) rispondendo ad alcune domande conoscitive.


© RIPRODUZIONE RISERVATA