Sciopero, venerdì 25 febbraio possibili disagi su alcune corse di bus e tram

Venerdì 25 febbraio 2022 sciopero generale di 24 ore proclamato dalle segreterie nazionali Filt- Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Ugl Fna e Faisa-Cisal nell’ambito del confronto sul rinnovo del Ccnl Autoferrotranvieri. Possibili disagi anche a Bergamo per alcuni servizi, ecco quali.

Sciopero, venerdì 25 febbraio possibili disagi su alcune corse di bus e tram

Atb e Teb comunicano che venerdì 25 febbraio 2022 a causa dello sciopero generale di 24 ore proclamato dalle segreterie nazionali Filt- Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Ugl Fna e Faisa-Cisal nell’ambito del confronto sul rinnovo del Ccnl Autoferrotranvieri potrebbero verificarsi disagi sui seguenti servizi:

•linea tramviaria T1 Bergamo-Albino

corse delle linee 5, 6, 7, 9 e 10 effettuate da Autoservizi Locatelli, Tbso e Arriva.

Il servizio è in ogni caso garantito dalle ore 6.00 alle ore 8.30 e dalle ore 12.30 alle ore 16.00.

Le corse effettuate da Atb Servizi non subiranno variazioni.

Si comunica inoltre che il tasso di adesione al precedente sciopero proclamato dalle medesime sigle sindacali (14 gennaio 2022) è stato per Teb pari al 16%.

Contatti e informazioni: Atb Point, Largo Porta Nuova, 16-Bergamo.

- Assistenza clienti: gli operatori rispondono telefonicamente alle richieste al numero 035.236026 oppure per posta elettronica all’indirizzo e-mail [email protected] tutti i giorni feriali da lunedì a venerdì, dalle ore 8.20 alle ore 18.45 e il sabato dalle ore 9.30 alle ore 14.30.

- Biglietteria: da lunedì a sabato dalle 7.20 alle 19.15; la domenica e festivi la biglietteria è chiusa.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito: www.atb.bergamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA