Spaccata alla Wind in via XX Settembre Vetrata rotta con sassi e un paletto
La spaccata nella notte alla Wind di via XX Settembre a Bergamo (Foto by Bedolis)

Spaccata alla Wind in via XX Settembre
Vetrata rotta con sassi e un paletto

Tentativo di furto anche da «Il telefonino e oltre» in viale Papa Giovanni sempre nella notte tra il 4 e il 5 marzo in pieno centro a Bergamo.

Sono ancora in corso le indagini della Polizia di Bergamo per capire se il colpo sia andato a buon fine e a quanto ammonti il bottino di una spaccata al negozio della Wind in via XX Settembre, in pieno centro a Bergamo. I ladri hanno agito nella notte tra il 4 e il 5 marzo: hanno sfondato la vetrina nel lato che si affaccia su passaggio Limonta e che collega a via Tiraboschi. Da una prima ricostruzione degli inquirenti pare che la vetrina sia stata rotta con sassi e paletti: all’interno però mancherebbe all’appello solo un orologio e rotto una telecamera all’ingresso, ma le indagini sono ancora in corso.

Il tentativo di furto anche da Il telefonino e oltre in viale Papa Giovanni XXIII

Il tentativo di furto anche da Il telefonino e oltre in viale Papa Giovanni XXIII

Sempre nella notte c’è stato un altro tentativo di furto al negozio «Il telefonino & oltre» in viale Papa Giovanni XXIII 19 vicino alla chiesa delle Grazie. I malviventi hanno tentato di spaccare la vetrata ma non ci sono riusciti.

La spaccata alla Wind in via XX Settembre a Bergamo

La spaccata alla Wind in via XX Settembre a Bergamo


© RIPRODUZIONE RISERVATA