Tragico schianto in moto a Idro, muore 60enne di Albano Sant’Alessandro

Tragico schianto in moto a Idro, muore 60enne di Albano Sant’Alessandro

L’uomo, finito contromano in una curva, si è schiantato contro un’auto che proveniva dalla direzione opposta ed è morto sul colpo.

Si chiamava Ferruccio Arsuffi ed era di Albano S.Alessandro, il 60enne deceduto in un incidente stradale che si è verificato nel pomeriggio di sabato 8 maggio a Idro in provincia di Brescia. L’uomo era in gita in moto insieme a un nipote che lo precedeva , come riporta il Giornale di Brescia.

Nell’affrontare una lunga curva a destra ha invaso la corsia opposta andando a sbattere contro un’auto che proveniva dalla direzione opposta.

Sull’auto viaggiavano due donne e due bambine una di un anno e mezzo e l’altra di 11. Una donna e la bimba di 11 anni sono state ricoverate entrambe agli Spedali Civili di Brescia, la prima in codice giallo e la seconda in codice verde.

Sul posto la Polizia Stradale di Salò con due pattuglie. Non si scarta nessuna ipotesi, dalla disattenzione al malore, l’uomo infatti era molto prudente e non aveva mai avuto un incidente.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 9 maggio (qui la versione digitale)


© RIPRODUZIONE RISERVATA