Non si ferma all’alt, inseguimento a Spirano
Droga e 1.600 euro in macchina

Nei giorni scorsi a Spirano è stato deferito in stato di libertà un uomo di origine nordafricana per detenzione ai fini di spaccio di cocaina e hashish. Sequestrati 1.600 euro in contanti.

Non si ferma all’alt, inseguimento a Spirano Droga e 1.600 euro in macchina

A individuarlo la pattuglia della Squadra radiomobile della Polizia locale dei Comuni associati di Spirano e Pognano che ha intimato l’alt ad una Bmw guidata da un uomo che non ha frenato ed è scappato. È quindi scattato un inseguimento a gran velocità: l’uomo, di origini nordafricane, è stato bloccato ai confini con il territorio di Pognano e sottoposto a controllo.

Nel corso della perquisizione, gli agenti hanno trovato circa 7 grammi di cocaina suddivisa in dosi e circa 10 grammi di hashish. Inoltre, all’interno di un marsupio occultato al di sotto della felpa, erano nascosti 1.600 euro in banconote in vario taglio.

L’uomo, trasferito al comando della Polizia locale, ha iniziato a dare in escandescenza colpendo con un pugno e un calcio il ginocchio di uno degli agenti: quest’ultimo, trasportato in ospedale, è stato medicato con una prognosi di una settimana.

Il nordafricano, incensurato, è stato denunciato in stato di libertà, mentre la sostanza stupefacente e i soldi sono stati sottoposti a sequestro. A suo carico sono state contestate numerose infrazioni al Codice della strada per un importo pari a circa 7 mila euro. Tra le sanzioni l’aver guidato senza la patente. Il veicolo, intestato ad una donna, è stato recuperato e affidato in custodia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA