Bergamo, il conto del verde pubblico è sempre più salato: 7 milioni nel 2021

Bergamo, il conto del verde pubblico è sempre più salato: 7 milioni nel 2021

L’assessora Marzia Marchesi fa il punto su un patrimonio che supera i 2 milioni di metri quadri.

Anche chi snobbava il giardinetto pubblico sotto casa lo ha scoperto come fonte di ossigeno e di svago durante la pandemia, soprattutto quando gli spostamenti erano limitatissimi. Su spinta di questo bisogno emergente, l’assessore al Verde pubblico Marzia Marchesi ha attrezzato i parchi, trasformandoli anche in aule scolastiche open air. Senza tralasciare la manutenzione: una continua rincorsa alle chiome invadenti ma anche agli atti vandalici, su oltre 2.200.000 metri quadri di aree verdi pubbliche da tenere in ordine, per un costo di 2 milioni e 850 mila euro a cui si aggiungono opere straordinarie per oltre 4 milioni di euro sul 2021 (altri 4 milioni erano stati investiti sul 2020 e qualche intervento è ancora in corso), per un totale che sfiora i 7 milioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA