Degrado alla stazione di Seriate, il sindaco scrive a Rfi e al ministro: «Inaccettabile»   - Foto

Degrado alla stazione di Seriate, il sindaco scrive a Rfi e al ministro: «Inaccettabile» - Foto

Cristian Vezzoli, primo cittadino di Seriate, scrive a Rfi e al ministro Giovannini per le condizioni della stazione ferroviaria di Seriate.

Ascensore rotto, sporcizia e incuria. La stazione di Seriate versa in condizioni di degrado e diverse sono le segnalazioni pervenute in Comune. Stanco del perdurare della situazione, nota alle ferrovie, il sindaco Cristian Vezzoli scrive a Rfi e al Ministro delle infrastrutture e trasporti Enrico Giovannini : «La stazione ferroviaria di Seriate versa in pessime condizioni da troppo tempo, priva di manutenzione e pulizia – dichiara il sindaco Vezzoli-. I cittadini segnalano di continuo la situazione di incuria e la società Rfi ne è al corrente . Per questo motivo ho inviato una lettera a Rfi e al Ministro delle infrastrutture perché il degrado sta diventando inaccettabile, il trasporto pubblico è importante ed è assurdo che da quando è stato realizzato il sottopasso la situazione sia solo peggiorata. Non si possono investire soldi pubblici per peggiorare un servizio . Tanto valeva non fare nulla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA