In auto nascondevano 2 chili di cocaina e 35 mila euro: tre arresti a Treviolo

In auto nascondevano 2 chili di cocaina e 35 mila euro: tre arresti a Treviolo

Durante il weekend di controlli dei carabinieri sono stati arrestati anche due ventenni che a Stezzano avevano tentato di rubare merce per 700 euro da un supermercato.

Nel corso del weekend (3-4 luglio), nell’ambito delle attività pianificate per il controllo del territorio in città e nella provincia di Bergamo, i carabinieri hanno arrestato cinque persone e controllato decine di soggetti e veicoli in transito.

A Treviolo , i militari della Sezione Radiomobile di Bergamo, nel corso dei controlli agli automobilisti, hanno fermato tre soggetti di origine marocchina, due di questi già gravati da diversi precedenti. I militari, insospettiti dalla loro presenza in quel comune, essendo i tre soggetti in questione residenti altrove, e soprattutto non avendo dato spiegazioni plausibili e mostrato un eccessivo nervosismo per il controllo in atto, li hanno perquisiti, rinvenendo all’interno dell’autovettura circa 2 chili di cocaina, dal valore di circa 80.000 euro, divisa in due panetti perfettamente sigillati, e la somma in contanti di circa 35.000 euro, tutta in banconote di vario taglio nascoste nei vani della carrozzeria dell’auto . Condotti in caserma, i tre sono stati dunque dichiarati in arresto e portati in carcere a Bergamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA