Lotta al Covid, una nuova fase a giugno. «Ora è importante convincere tutti i giovani a vaccinarsi»

Lotta al Covid, una nuova fase a giugno. «Ora è importante convincere tutti i giovani a vaccinarsi»

Paolo Spada (Humanitas): «Con la situazione in miglioramento potrebbe calare l’interesse: utile introdurre un meccanismo premiale».

L’«altalena dei dati», nella metafora di Paolo Spada, chirurgo dell’Humanitas di Rozzano, tra i divulgatori del seguitissimo progetto «Pillole di ottimismo» dedicato al Covid, descrive «una situazione abbastanza stabile di discesa». Un insieme di fattori – dalla stagionalità e quindi dal caldo passando per i primi impatti delle vaccinazioni – ha contribuito a restituire un quadro confortante e consolidato, che però, oltre alla fiducia, innesca anche sfide e domande. Su tutte, il rush finale della campagna di immunizzazione.

Dottor Spada, a che punto siamo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA