Papa Ratzinger, umile operaio della vigna del Signore

Il commento. Joseph Ratzinger, Benedetto XVI, il Papa emerito, il primo Papa emerito della storia della Chiesa cattolica, è morto. Si è spento poco a poco, come una candela che si sta consumando, aveva detto giorni fa il suo segretario personale, mons. Georg Gaenswein.

La “candela” di Joseph Ratzinger si è spenta alle 9,34 di sabato 31 dicembre nel Monastero “Mater ecclesiae” in cima ai Giardini vaticani. Aveva 95 anni. Il suo motto episcopale era “Collaboratori della verità” e al compito di essere “collaboratore” al disegni di Dio è rimasto fedele tutta la vita. Quando lo elessero i cardinali nel Conclave seguito alla morte di Karol Wojtyla dal balcone affacciato su piazza san Pietro disse di sé di essere “un umile lavoratore della vigna del Signore”. Lo ha fatto fino alla fine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA