Volo dall’India, un mese dopo ancora 21 in isolamento

Volo dall’India, un mese dopo ancora 21 in isolamento

Diciannove i positivi e due in quarantena perché contatti stretti. Si attende l’esito dei tamponi eseguiti giovedì 3 giugno.

Un mese esatto. Ora, però, la «luce» è affidata all’esito dei nuovi tamponi effettuati giovedì 3 giugno. Il 3 maggio atterrava a Orio il volo da Amritsar, cuore del Punjab, India: era l’ultimo aereo giunto in Italia partendo da quel Paese dov’era scoppiata una nuova variante, a bordo c’erano 146 passeggeri.

Il 3 giugno, 21 di quei viaggiatori erano ancora in isolamento alla «Muratella» di Cologno al Serio, l’ultimo dei due Covid hotel (l’altro era il Mercure, in città) scelti per la quarantena: 19 di queste persone, come spiegato ieri dall’Ats, erano ancora positive, mentre altre due si trovavano in isolamento perché contatti stretti. E il 3 giugno, appunto, è stato eseguito per tutti loro un nuovo tampone di controllo: dopo un mese, l’esito negativo – il referto dovrebbe giungerà oggi – chiuderebbe un lungo isolamento che ha permesso però di tenere sotto controllo il rischio. Se il tampone sarà positivo, l’isolamento invece proseguirà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA