Assemblea dopo il concordato. In Boost clima più tranquillo

Il clima al momento è più tranquillo rispetto alle scorse settimane. I lavoratori, anche se naturalmente preoccupati, sono convinti che adesso, dopo la decisione dell’azienda di chiedere il concordato, le prospettive potranno essere più chiare.

Assemblea dopo il concordato. In Boost clima più tranquillo

«Di sicuro, si dovrà aspettare la fine di agosto per valutare l’effettiva solidità della ripresa produttiva, ma le commesse ci sono. Si spera di riprendere a lavorare con continuità» fanno sapere i sindacati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA