Covid, in aumento contagi e ricoveri. Pregliasco: «Picco a Natale»

Il virologo: «La crescita dei casi proseguirà anche in Bergamasca, finora solo lambita».

Covid, in aumento contagi e ricoveri. Pregliasco: «Picco a Natale»
Il virologo Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario del Galeazzi

Il picco della recrudescenza del virus nella quarta ondata era stato ritoccato all’insù sabato con oltre 4mila contagiati in Lombardia e 263 nella Bergamasca. Domenica 12 dicembre numeri un po’ più contenuti: 3.278 positivi in regione e 160 in provincia, «ma non è detto che il picco sia stato ancora raggiunto, la crescita dei casi è lineare e proseguirà fino a Natale, lì forse raggiungeremo il picco di questa ondata – sottolinea il virologo Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell’Istituto Galeazzi di Milano e docente di Igiene all’Università Statale –. Un elemento che potrà fare la differenza è la quota di nuovi vaccinati, ma con i dati dei ricoverati ordinari e in Terapia intensiva vicini alle soglie del 15% e del 10% e un’incidenza che sfiora i 200 casi settimanali ogni 100mila abitanti la Lombardia si avvia probabilmente verso la zona gialla proprio in prossimità del Natale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA