Locatelli: «Mascherine anche alla Maturità». E sul dopo estate: «Si punti a sistemi di aerazione»

L’intervista Il presidente del Consiglio superiore di sanità: «Scuola, cambiare norme adesso avrebbe poco senso. L’estate? «La prospettiva è significativamente rassicurante. Ciò non toglie di continuare ad avere attenzione, evitando quelle situazioni a maggior rischio di contagio senza protezioni».

Locatelli: «Mascherine anche alla Maturità». E sul dopo estate: «Si punti a sistemi di aerazione»
Il presidente del Consiglio superiore di sanità, Franco Locatelli

Due mesi fa si chiudeva la lunga stagione dello stato di emergenza, un mese fa si abbandonava il Green pass e si «limavano» le regole sulle mascherine. Di rimbalzi epidemiologici, oggi non se ne vedono. La sintesi è quella di uno scenario dalla «connotazione decisamente favorevole», pur con la consapevolezza che «la pandemia non è finita». Il professor Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità e già coordinatore del Comitato tecnico scientifico per l’emergenza Covid, guarda in profondità al presente e al futuro del coronavirus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA