Si è spento «Beppe» Preda, il sorriso dietro al bancone del bar di via Autostrada

È mancato a 78 anni, Giuseppe «Beppe» Preda, molto conosciuto per la sua attività da barista.

Si è spento «Beppe» Preda, il sorriso dietro al bancone del bar di via Autostrada

Dagli anni Settanta ha lavorato dietro al bancone del Caffè Trussardi di via Autostrada. Dalle 6,30 del mattino, orario di apertura del locale, era un continuo via vai di pendolari, studenti e operai, che si fermavano per bere un caffè e fare colazione, prima di entrare in A4 e dirigersi a scuola o al lavoro. «Facevano tutti tappa da Beppe - ricorda l’amico Pier Carlo Capozzi, che attraversava la strada dal suo hotel Città dei Mille per recarsi al bar -. Insieme a un collega, formavano una coppia unica, un concentrato di professionalità e simpatia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA