«Truffa all’Inps»: sequestrati 600 mila euro da sigle lombarde della Cisl

La Cisl Bergamo: «Estranei alla vicenda che comunque ci lascia amareggiati per il coinvolgimento di strutture della nostra organizzazione».

«Truffa all’Inps»: sequestrati 600 mila euro da sigle lombarde della Cisl

Il Nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di finanza di Milano ha eseguito nella giornata di mercoledì 15 dicembre un sequestro preventivo da oltre 600 mila euro, in un’indagine del pm Paolo Storari, a carico di «alcune sigle sindacali» lombarde della Cisl per una presunta truffa ai danni dell’Inps «attraverso l’indebita fruizione di “aspettativa sindacale non retribuita”».

© RIPRODUZIONE RISERVATA