È l’ambulanza più tecnologica d’Italia: la dona il Lions Host Treviglio a Croce Rossa

Treviglio. Il mezzo acquistato nel giro di pochi mesi, dopo un appello e grazie alla sensibilità di soci e sponsor. Sarà consegnato ufficialmente sabato 22 ottobre, alle 16, in piazza del Comune. È stato esposto alla fiera del soccorso di Montichiari proprio per le sue caratteristiche, che la rendono l’unica del genere per il momento in uso in tutto il Paese. Costa 140.000 euro, il triplo di una normale ambulanza.

È l’ambulanza più tecnologica d’Italia: la dona il Lions Host Treviglio a Croce Rossa
I soci del Lions Treviglio Host, i costruttori e i referenti dell’associazione alla mostra del soccorso «Reas» a Montichiari, dov’è stato esposto il nuovo mezzo

Un mezzo di soccorso assolutamente innovativo, di ampie dimensioni, a quattro ruote motrici e con tutte le dotazioni tecnologiche tali da renderlo il più avanzato attualmente operante in Italia. È la descrizione della nuova ambulanza che il Lions Club Treviglio Host donerà alla Croce Rossa di Treviglio e Gera d’Adda. La cerimonia è in programma per sabato 22 ottobre, in piazza Manara, alle 16 , alla presenza del vescovo emerito di Lodi, il trevigliese Giuseppe Merisi, del sindaco Juri Imeri, del presidente del Lions Treviglio Host Roberto Valentin e delle altre autorità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA