Dossena, ecco il ponte sospeso più lungo del mondo e il parco speleologico - Foto e video

Il taglio del nastro Con i suoi 505 metri e con un’altezza massima di 120 metri sarà il ponte tibetano più lungo al mondo a pedata discontinua (quindi con passaggio intervallato dal vuoto) e senza tiranti laterali (campata unica). Pronto anche un percorso ad anello di 1 km a 100 metri sotto terra per un momento ludico e culturale. Nelle prossime settimane l’apertura al pubblico del Ponte tibetano e del Parco Speleologico, per un’estate adrenalinica, all’insegna del divertimento.

Dossena, ecco il ponte sospeso più lungo del mondo e il parco speleologico - Foto e video
Il ponte tibetano a Dossena

Taglio del nastro nella mattinata di sabato 14 maggio, a Dossena, del ponte tibetano più lungo al mondo a pedata discontinua e senza tiranti laterali, il «Ponte nel Sole», e del Parco speleologico all’interno delle Miniere di Dossena. Le due attività cosi come le visite guidate presso le miniere verranno aperte al pubblico nelle prossime settimane . Presenti all’inaugurazione, il Sindaco di Dossena Fabio Bonzi, Lara Magoni Assessore regionale al Turismo, Marketing Territoriale e Moda, il Presidente della Provincia Pasquale Gandolfi, Johnatan Lobati Presidente Comunità Valle Brembana, il Presidente del Consorzio Bim Carlo Personeni, l’Onorevole Graziella Leyla Ciagà, il Senatore Antonio Misani, Roberto Anelli, Paolo Franco, Dario Violi Consiglieri Regione Lombardia, Giampiero Calegari Presidente Comunità Montana Valle Seriana, oltre a numerosi sindaci della valle Brembana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA