Cade e batte la testa, pensionata di 78 anni perde la vita in Puglia

Clusone L’incidente domestico mercoledì sera a Palo del Colle, nel Barese, dove la donna trascorreva l’estate.

Cade e batte la testa, pensionata di 78 anni perde la vita in Puglia

A fare la tragica scoperta è stata la sorella gemella Lia: per tutta la sera aveva provato a chiamare Annamaria senza avere risposta. Così è andata a casa sua, un appartamento in via Villafranca nel centro storico di Palo del Colle (Bari), di cui aveva le chiavi, e l’ha trovata a terra su una rampa delle scale tra il piano terra e il primo piano, ormai priva di vita. I carabinieri della Compagnia di Modugno e i colleghi del Sis (Servizio investigazioni scientifiche) del Comando provinciale di Bari, coordinati dal pm Claudio Pinto, stanno ancora compiendo accertamenti sulla morte di Annamaria Nono Dachille, pensionata di 78 anni residente a Clusone, ma tutto fa propendere per un incidente domestico. La donna, vedova e senza figli, originaria del paese alle porte di Bitonto, viveva a Clusone da 28 anni ma era solita trascorrere tutte le estati a Palo del Colle, dove ha un appartamento di famiglia e dove vivono la sorella e altri parenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA