• Venerdì 25 Ottobre 2019
  • (0)

Bergamo, aperto il piazzale di Via Spino

340 posti gratuiti, 270 nel piazzale e 70 nelle vie adiacenti, e la nuova area del mercato del lunedì. È ufficialmente aperto il nuovo parcheggio pubblico di via Spino: l’Assessore ai Lavori Pubblici Brembilla ha dato il via libera definitivo e i tecnici incaricati dal Comune di Bergamo hanno rimosso le transenne che recintavano l’area. Iniziata nell’estate scorsa, l'opera è finalmente completata. Una risposta alla cronica mancanza di parcheggi del comparto industriale tra via Canovine e via Spino, ma che consentirà anche lo spostamento del mercato del piazzale della Malpensata: il Comune di Bergamo ora procederà con gli altri due interventi di riqualificazione del quartiere a sud della ferrovia, incrementando di oltre 5000 metri quadrati il parco della Malpensata, con attrezzature per lo sport come lo skate park, e realizzando la nuova struttura polifuzionale al posto del vecchio palaghiaccio. Già dalla prossima domenica, il piazzale di via Spino servirà anche alle forze dell'ordine per l’ospitalità dei tifosi in trasferta in occasione delle partite interne dell’Atalanta. “Un’area – spiega l’Assessore alla riqualificazione urbana Valesini - senz’altro più esterna rispetto all’attuale collocazione del mercato, ma che verrà collegata non solo con un adeguato servizio di autobus pubblici, ma anche ripensando il vecchio asse autostradale come nuovo viale urbano d’accesso alla città, con pista ciclabile, marciapiedi e arredi urbani". Secondo l’Assessore alla mobilità Zenoni, nel futuro prossimo si prevede anche la creazione di posti auto e parcheggi gratuiti nelle fasce più esterne della città per proteggere i quartieri e i loro residenti dall’invasione di autoveicoli che ogni giorno entrano a Bergamo. Il servizio di Matteo De Sanctis per Bergamo Tv con le immagini di Beppe Bedolis.

Altri articoli
Guarda gli altri video