• Giovedì 03 Marzo 2016
  • (0)

Bracconaggio: uomo spara dalla finestra di casa, denunciato

Ha esploso un colpo dalla finestra di casa per uccidere uno storno, gli agenti della polizia provinciale lo hanno scoperto e denunciato. Sembra incredibile ma è veramente accaduto nei giorni scorsi a Costa Volpino. L'uomo è stato denunciato per porto abusivo d'armi, caccia in periodo di divieto e abbattimento di specie protette. All'uomo sono state sequestrate le armi e anche 40 trappole a scatto in gergo sepì. Altri interventi sono stati effettuati ad Albano s.alessando dove in un laccio metallico è stato ritrovato un tasso morto, e a Zambla Alta invece è stato trovato il responsabile di rete a tramaglio per l'uccellagione. un fenomeno quello del braccnonaggio che non sembra conoscere cali tanto che altri casi sono stati segnalati a Oltre il Colle e a Sorisole. in questi casi le trappole sono state sequestrate senza per ora riuscire a risalire al colpevole.

Altri articoli
Guarda gli altri video