• Sabato 16 Dicembre 2017
  • (0)

Città Alta, allagata via della Fara

E' successo poco prima delle sette di questa mattina in una delle zone più conosciute di Città Alta a causa dello scoppio di una tubatura dell'acqua che dalla sorgente di Algua porta al serbatoio di Sant'Agostino, nei pressi del campo sportivo, una tubatura che in quel momento portava circa 300 litri di acqua al secondo. L'acqua ha immediatamente allagato via della Fara, un garage al civico 7 e si è riversata anche nei cortili delle case vicine mentre non ci sono state ripercussioni per la vicina sede dell'Università. L'erogazione dell'acqua non è mai stata interrotta. Sul posto sono intervenuti immediatamente i tecnici di Uniacque e i vigili del fuoco per provare a bloccare la perdita e contenere i danni mentre la strada è stata chiusa al traffico sino a mezzogiorno, anche per ripulirla da fango, foglie e detriti.

Altri articoli
Guarda gli altri video