• Giovedì 12 Marzo 2020
  • (0)

Denunce e controlli anche ai pedoni

Ancora controlli in città e provincia per verificare chi e perchè esce di casa nonostante il divieto imposto dal Decreto ministeriale. Non solo auto e mezzi di lavoro, ma da oggi anche chi va a piedi deve portare con sé l'autocertificazione» per giustificare il perchè si sta muovendo da casa. Anche chi passeggia per capirci deve avere comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. Va detto che gira ormai pochissima gente, c'è grande consapevolezza, ma fra spesa e sbadati qualcuno si avventura. Ostinato qualche anziano che sottovoce dice "voglio prendere una boccata d'aria". Qualcuno ha già la risposta pronta, qualcuno invece ostenta irriverenza e ignoranza. Qualcuno semplicemente ci ha provato, ma si è arreso subito al controllo. Anche in bicicletta gli spostamenti seguono le stesse regole, sulle quali da giorni non si transige più.

Guarda gli altri video