• Giovedì 11 Aprile 2019
  • (0)

Dossena, torna la Festa del Madunù

Dossena in questi giorni ha abbracciato la delegazione estera capitanata da Gordon Gu, uno degli imprenditori più importanti e influenti della Cina, che grazie all'amicizia con Manuele Biava produttore di Moscato di Scanzo e alla disponibilità del sindaco Fabio Bonzi, ha fatto visita al paese tra caseifici e vecchie miniere assaggiando i prodotti tipici come formaggi, salumi e marmellate. Dai 26 milioni e mezzo di abitanti di Shangai ai 930 di Dossena che si appresta a rivivere una delle più antiche tradizioni religiose: la Festa del Madunù. In questo venerdì vengono interrotte tutte le attività del paese, scuole comprese, perchè è la ricorrenza più importante dell'anno: per un giorno torna a Dossena anche chi è emigrato altrove e arrivano tantissimi pellegrini anche dagli altri Comuni della Val Brembana e della Val Serina. Il clou è al pomeriggio alle 15 con i Vespri, le litanie dei santi e la processione del Madunù, la statua in legno raffigurante a grandezza naturale la Vergine Addolorata con il Cristo morto in grembo: un corteo attraverserà il centro abitato tra canti e preghiere prima del ritorno in Chiesa con la benedizione e il bacio della reliquia.

Altri articoli
Guarda gli altri video