• Giovedì 21 Dicembre 2017
  • (0)

Monterosso, si sente male in strada Era appena uscito di casa, muore 55enne

La vasca da bagno era appena stata riempita, molto probabilmente stava per farsi un bagno caldo Isaia Giorgio Calvi, 55enne. quando intorno alle 14.45 non si è sentito bene ed è sceso dal suo appartamento per chiedere aiuto. Ma non ne ha avuto il tempo, si è accasciato a terra stroncato da un infarto. Isaia aveva cinquantacinque anni e abitava nel quartiere di Monterosso in via Galileo Galilei al 15. Qualche passante ha notato il corpo a terra ed ha chiamato i soccorsi che sono arrivati pochi minuti dopo. Gli operatopri hanno provato a rianimarlo ma non c'è stato nulla da fare. Isaia abitava nel quartiere dal 1985, non era sposato e non aveva figli ma era molto conosciuto, anche perché i genitori anni fa gestivano il bar dell'oratorio a Valtesse Sant'Antonio. Lascia il fratello Samuele di 48 anni, la sorella Anna di 57 e la nipote Valentina di 35 anni. Da una decina di anni era disoccupato e svolgeva solo qualche lavoro saltuario, anche perché da un po' di tempo aveva problemi fisici che gli impedivano di lavorare. In passato aveva lavorato come elettricista, imbianchino e operaio. Amante della montagna, andava spesso a funghi ed era molto legato alla sua cagnolina dalla quale non si separava mai. Da 7 anni era anche iscritto nel gruppo Alpini di Valtesse e andava spesso alle Adunate.

Altri articoli
Guarda gli altri video