• Lunedì 14 Settembre 2020
  • (0)

Nembro, "la ripartenza della scuola è il futuro del paese"

Quasi sette mesi dopo, tutti di nuovo a scuola: il suono delle campanelle, le aule aperte, le lezioni in presenza. Mancavano da febbraio. Ma sarà comunque un anno scolastico diverso da tutti gli altri: mascherine, distanziamenti, dispenser di gel igienizzanti, ingressi separati e contingentati sono lì a ricordarlo. Precauzioni particolarmente sentite in quei paesi duramente colpiti della pandemia, come a Nembro dove non si sono registrate particolari problematiche. La ripartenza della scuola però è anche un altro segnale di ritorno alla normalità per superare un passato difficile da lasciarsi alle spalle. Il servizio di Bergamo Tv con le immagini di Simone Masper.

None

Altri articoli
Guarda gli altri video