• Lunedì 14 Settembre 2020
  • (0)

Oltressenda Alta, la Valzurio Trail 2020

250 atleti al via della terza edizione della Valzurio Trail con arrivo nella piazzetta dell’antico borgo di Nasolino al termine della gara organizzata dalla Fly Up Sport di Mario Poletti in collaborazione con il Gruppo Sportivo Nasolino e il Comune di Oltressenda Alta all'ombra della Presolana nella vallata laterale alla Valseriana. Uomini e donne sono partiti separatamente, a dieci minuti di distanza, percorrendo i primi 500 metri con la mascherina indosso; a dare il via è stato il campione di ciclismo Paolo Savoldelli. Un infortunio mentre era saldamente al comando ha costretto al ritiro l'atleta di Brivio Ahmed El Mazoury, già campione italiano dei diecimila e della mezza maratona su strada. Il successo è andato al bergamasco di Rovetta Iacopo Brasi dell' Atletica Rodengo Saiano che in 2h01’36” ha preceduto il veronese del team Scott Mattia Tanara e l'albinese Marco Zanga portacolori del Gaaren Be a Hero. Top ten completata da Paolo Poli, Alessandro Riva, Dario Rigonelli, Massimo Barbeni, Marco Marchesi, Eugenio Bianchi e il vincitore della scorsa edizione Matteo Bossetti. In campo femminile ha trionfato Samantha Galassi della Recastello Radici Group Scott, fresca di ritorno alle competizioni dopo una stagione travagliata dove aveva manifestato il desiderio di ritirarsi dall’agonismo. La runner toscana residente a Gazzaniga ha vinto in 2h35’55” imponendosi con oltre dieci minuti di distacco su Maria Eugenia Rossi dell'Erock team e Chiara Galli del Gaaren Be a Hero. A seguire Francesca Crippa, Roberta Feliciani, Nadia Nicola, Viviana Marri, Silvia Chiappa, Ivonne Buzzoni e Giulia Savoldelli. Prossimo appuntamento il 4 ottobre a Fino del Monte per la Sei Comuni Presolana Trail. Il servizio di Matteo De Sanctis per Bergamo Tv.

None

Guarda gli altri video