• Giovedì 13 Dicembre 2018
  • (0)

Ponte Nossa, la riqualificazione dell'area industriale "Cantoni"

Non è il "chilometro verde" di cui si era parlato anni fa, ma sarà comunque una riqualificazione importantissima per un'area dismessa di così vaste dimensioni: è il recupero dell'area industriale "Cantoni" di Ponte Nossa, già acquisita per il 30% dalla confinante Offine Meccaniche. Il secondo lotto, quello verso Bergamo, quando sarà trovato un acquirente, prevede che vengano realizzate opere pubbliche per un totale di un milione e duecentomila euro con oltre duecento parcheggi. Saranno salvaguardati anche gli edifici di maggiore patrimonio artistico che resteranno testimonianza del glorioso passato industriale. Con l'ampliamento di Officine Meccaniche e la presenza di Scame e di Lamiflex del gruppo Itema, la zona industriale di Ponte Nossa rappresenta un polo d'eccellenza per l'Alta Valle Seriana e non solo. Trovata una destinazione all'area "Cantoni", che in ottica futura porterà non solo parcheggi ma soprattutto nuovi posti di lavoro, ottenuto il progetto definitivo di Provincia di Bergamo sulla messa in sicurezza dell'incrocio dell'ex stazione con lavori per la nuova rotatoria sulla strada provinciale che dovrebbero partire entro la fine del 2019, all'appello resta il problema del vecchio ponte De Angeli che collega le due sponde del fiume Serio.

Altri articoli
Guarda gli altri video