• Venerdì 21 Febbraio 2020
  • (0)

Sanità - Campagna di Ats: al Pronto soccorso solo quando serve

Al Pronto soccorso solo quando non se ne può fare a meno. E' questo il messaggio che l'Ats di Bergamo intende ribadire, e lo fa partendo con una campagna che punta a informare la popolazione su tutte le alternative delle quali è possibile usufruire per evitare il ricorso improprio ai servizi d'emergenza delle strutture ospedaliere, che ha raggiunto il 70% dei casi, uno dei principali problemi della sanità locale. Si parte con tre volantini, che indicano tutti i servizi presenti sul territorio provinciale. Fermo restando che la prima scelta resta quella del medico di Medicina generale, nei giorni feriali, dalle 20.00 alle 23.30, nei prefestivi infrasettimanali dalle 10.00 alle 20.00, il sabato, la domenica e nei festivi infrasettimanali dalle 8.00 alle 20.00, è possibile rivolgersi al Servizio di continuità assistenziale (l'ex Guardia medica). Di notte è possibile contattare il numero 035.35.35. Un capitolo della campagna è poi specificamente dedicata ai servizi pediatrici. In otto località (Albino, Almenno San Salvatore, Bergamo, Calusco, Dalmine, Romano, Sarnico e San Giovanni Bianco), sono aperti il sabato dalle 14.00 alle 19.00. Si tratta del primo capitolo di una campagna di sensibilizzazione, cui stanno lavorando, coordinate dall'Agenzia di Tutela della Salute, tutte le realtà sanitarie pubbliche e private accreditate, ordini professionali del mondo sanitario e associazioni di volontariato.

Altri articoli
Guarda gli altri video