• Venerdì 29 Maggio 2020
  • (0)

Sanità - La Fase2 del Policlinico di Ponte San Pietro

Utilizzo di telefono e informatica per gli appuntamenti, controlli all'ingresso e massima separazione possibile tra sospetti casi di covid e pazienti con altre patologie. Così si è riorganizzato il Policlinico di Ponte San Pietro, struttura di riferimento per l'Isola bergamasca. Un termoscanner misura la temperatura in entrata. Da lì si può accedere - previo appuntamento telefonico allo 035.604899 - ai prelievi o, con prenotazione sul sito grupposandonato.it , alle altre prestazioni, cui ci si può presentare solo un quarto d'ora prima dell'orario fissato. Ancor più stretto il controllo per l'accesso al pronto soccorso, nel quale non entrano gli accompagnatori (a meno che non si tratti di pazienti minorenni o disabili). Controllo di temperatura e saturazione, breve colloquio e compilazione di un questionario per stabilire a quale sezione può accedere. Un ospedale profondamente cambiato, dopo la fase più acuta che si è iniziata a registrare sin da febbraio.

None

Altri articoli
Guarda gli altri video