• Sabato 15 Giugno 2019
  • (0)

Schianto a Clusone, muore 19enne

Un tragico schianto mentre era alla guida della sua Renault Clio. Davide Fornoni di Ardesio ha perso la vita sulla strada in uno schianto terribile a Clusone in via Brescia nei pressi del ristorante la Bussola. Davide aveva solo 19 anni, e lascia nella disperazione i genitori e due fratelli, uno più grande e l'altro minore. Era appassionato di motori e amava le brezza della velocità. Ieri sera stava scendendo dalla valle dove si era trovato con amici ad Onore e stava raggiungendo la compagnia che lo aspettava al locale Life, vita tradotto in italiano, l'ironia del destino, a San Lorenzo di Rovetta. Ma la sua serata si è conclusa drammaticamente sulla provinciale. Intorno all'1 e 20, a bordo della sua Clio, Davide stava sorpassando un'altra vettura ma dal lato opposto proveniva un furgoncino Citroen guidato da un 35 enne. L'impatto tra i due mezzi è stato terribile ed ha provocato una carambola. L'auto del giovane ha letteralmente preso il volo e si è capottata, finendo contro la rotonda. Questo ciò che resta dei due mezzi. Sono subito intervenute un'auto medica e un'ambulanza ma il giovane è morto sul colpo. Il conducente del furgone ha riportato invece solo ferite lievi ed è stato trasportato all'ospedale di Piario per le cure del caso. Sul posto anche i carabinieri di Fiorano e Clusone che hanno effettuato i rilievi e ricostruito la dinamica. Davide, per tutti il Rosso, era una ragazzo amato da tutti. Aveva concluso gli studi al Cfp di Albino. Era idraulico e lavorava in una ditta di Ardesio.

Guarda gli altri video