• Mercoledì 23 Dicembre 2015
  • (0)

Sciopero nella grande distribuzione

-"Lo sciopero nella grande distribuzione è riuscito. L'adesione media è stata del 50%, con punte in città del 90". Alberto Citerio, segretario generale di FISASCAT-CISL Bergamo, celebra il successo della seconda grande manifestazione organizzata per richiedere il rinnovo del CCNL della grande distribuzione scaduto da due anni. Circa 10.000 lavoratori hanno animato il corteo nazionale a Milano alla presenza dei segretari Camusso, Barbagallo e Petteni. Il lungo serpentone umano ha attraversato il centro del capoluogo lombardo lanciando slogan contro i colossi della grande distribuzione e raggiungendo piazza Duomo dove i tre sindacalisti hanno tenuto il loro comizio. Al rientro a Bergamo una parte della delegazione della FISASCAT orobica ha inscenato un flash mob in piazza Vittorio Veneto. "Questi lavoratori - ha sottolineato Citerio - aspettano da oltre due anni quello che gli spetta di diritto. I Colossi della grande distribuzione devono sedersi al tavolo e discutere con i sindacati il rinnovo del Contratto Nazionale che a Bergamo interessa oltre 5000 lavoratori. Oggi, se necessario, abbiamo dato l'ennesima dimostrazione che sindacati e lavoratori lavorano compatti".

Altri articoli
Guarda gli altri video