• Giovedì 18 Ottobre 2018
  • (0)

Sedrina, i lavori per la pista ciclabile della Val Brembana

Il primo tratto è stato inaugurato poche settimane fa ad Almè, ma un altro è ormai pronto e aprirà presumibilmente tra novembre e dicembre anche se gran parte dei lavori adesso riguarda i tre chilometri e mezzo di Sedrina. La pista ciclabile della Valle Brembana prende forma: un milione e 200 mila euro di investimento per Provincia, Comuni e Regione, per un tracciato (da Almè alle Grotte delle Meraviglie di Zogno, fino alla storica stazione di Brembilla per intenderci) che correrà parzialmente lungo il sedime ferroviario che tra qualche anno sarà acquisito di nuovo dalla Teb per la costruzione della seconda linea del tram delle valli, la cosiddetta T2. Un tracciato rimasto 'nascosto' a Sedrina per anni causa la vegetazione sotto i piloni dei viadotti che portano in valle. Una sovrapposizione, quella con il futuro tracciato della tramvia, che le amministrazioni comunali avevano già previsto e che riguardano solo alcuni tratti anche se al momento resta il problema delle gallerie nel tratto tra Villa d'Almè e Zogno. Il progetto della Teb prevede che accanto al tram corra una pista ciclabile e laddove i due tracciati si sovrappongono, sarà proprio la Teb a prendersi in carico lo spostamento della pista ciclabile esistente. Il servizio di Matteo De Sanctis per Bergamo Tv con le immagini dei lavori a Sedrina.

Altri articoli
Guarda gli altri video