• Martedì 03 Agosto 2021
  • (0)

Songavazzo, la Magut Race con il sacco di cemento in spalla

201 partecipanti in Alta Val Seriana per la sesta edizione della Magut Race, organizzata dalla Fly-Up Sport di Mario Poletti con il supporto del Comune di Songavazzo e di Italcementi. E' la pazza corsa dedicata ai muratori con il sacco di cemento di 25 chili in spalla da portare lungo il percorso di 170 metri sulla ripida salita del bosco alle spalle della Baitella. Il nuovo “re dei magut” è bresciano di Angolo Terme, si chiama Simone Bertocchi e con una progressione impressionante ha stampato il nuovo record al maschile in 1’46” succedendo nell'albo d'oro a Giacomo Laini. In campo femminile, tra le 20 concorrenti la vincitrice Silvia Boroni ha stoppato il cronometro sul tempo di 3’27”, a 13 secondi dal primato che rimane di Elisa Capponi. Sul podio con Simone Bertocchi sono saliti Daniel Guerini ed Eugenio Bianchi, seguiti da Nicholas Belingheri e Mattia Tiraboschi. Alle spalle di Silvia Boroni, seconda piazza per Susanna Belli e terza per Ivana Benzoni. Il servizio di Bergamo Tv.

Guarda gli altri video