• Sabato 19 Gennaio 2019
  • (0)

Treviolo, Oasis rapinata da una banda

Un blitz di una decina di minuti da parte di cinque malviventi a volto coperto, tre dei quali armati di pistola e uno di bastone. È accaduto verso le 18,30 di venerdì alla Oasis di Treviolo, che produce distributori automatici. La ditta si trova in via Dalla Chiesa in una zona industriale dove è difficile districarsi: è probabile che la banda sia andata a colpo sicuro arrivando al capannone della Oasis con un mezzo non ancora identificato, lo stesso usato poi per la fuga, forse un furgone. I rapinatori sono saliti al primo piano dove si trova la macchina che esegue il conteggio dell'incasso dei distributori e poi hanno scortato i due dipendenti presenti al piano inferiore dove si trova il caveau. Ai malviventi il colpo ha fruttato circa quattromila euro. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Curno e Ponte San Pietro. Il servizio di Bergamo Tv.

Altri articoli
Guarda gli altri video