• Mercoledì 02 Settembre 2020
  • (0)

Turismo, estate senza eventi e senza sagre

Anche in Alta Val Seriana l’estate è ormai agli sgoccioli ed è tempo di bilanci per le nostre montagne. Causa le norme anti-Covid e il pericolo di assembramenti, il turismo ha dovuto sopportare la rinuncia a eventi culturali e sagre gastronomiche in grado di portare storicamente migliaia di visitatori, come le Cascate del Serio di Valbondione piuttosto che la Sagra della Scarpinocc. Pur tra timori e incertezze, i Comuni hanno comunque pianificato le loro ripartenze distribuendo aiuti economici a centri estivi, associazioni, commercianti e strutture sportive del territorio. Il servizio di Elisa Cucchi per Bergamo Tv con l'intervista al sindaco di Parre Danilo Cominelli.

Altri articoli
Guarda gli altri video