• Venerdì 08 Ottobre 2021
  • (0)

Viabilità, le priorità dell'Alta Valle Seriana

Dopo l'inaugurazione della maxirotatoria di Ponte Nossa, ci sono altri due nodi fondamentali da risolvere per la viabilità in Alta Valle Seriana: la prossima opera in ordine cronologico sarà la variante di Cerete, sulla strada di collegamento tra Clusone e Lovere, dove il sogno è partire con i lavori nella primavera del prossimo anno. Un altro progetto prioritario è la variante Ponte Nossa-Clusone che dal Ponte del Costone scavalcherebbe l'abitato di Ponte Nossa e i tornanti di Ponte Selva per arrivare, anche grazie a una galleria, alla rotonda dello svincolo per l'ospedale di Piario. Il primo tratto avrebbe un costo di circa 30 milioni di euro. Privilegiando la viabilità su strada, tramonta invece l'ipotesi di prolungamento dei sette chilometri del tram delle valli da Albino con le quattro nuove fermate di Comenduno, Cene, Gazzaniga e Vertova. Il servizio di Elisa Cucchi per Bergamo Tv con l'intervista al consigliere regionale Roberto Anelli.

Altri articoli
Guarda gli altri video