• Sabato 30 Maggio 2020
  • (0)

"Zona rossa: doveva decidere il governo". E scoppia la polemica

'Da quello che ci risulta era una decisione governativa'. Il riferimeno è sulla mancata istituzione della zona rossa a Nembro e Alzano e a dichiaralrlo è il procuratore facente funzione di Bergamo Maria Cristina Rota ai microfoni della Rai, al termine della giornata che ha visto il governatore Attilio Fontana essere sentito come persona informata sui fatti. Il giorno primo toccò a Gallera. Una affermazione, che presa testualmnete per quello che è pare aver alleggerito la posizione di Fontana e certamente ha innescato una serie di congetture e lanciato il pensiero oltre le carte attuali.

None

Guarda gli altri video