Martedì 29 Marzo 2011

Allarme bomba in tribunale
Procura evacuata, tutto ok

Allarme bomba in tribunale, stamattina martedì 29 marzo. L'allarme è scattato verso le 10,07, quando una telefonata anonima, chi parlava aveva un accento dell'Est europeo, alla Confesercenti di via Galli 8 ha comunicato la presenza di una bomba al tribunale.

Il presidente del tribunale, spostato da tempo in via Borfuro, ha deciso di far evacuare la procura di piazza Dante, vicina a via Galli, e di far controllare in modo approfondito il tribunale. Sono intervenuti la Digos e gli artificieri, ma fortunatamente si è trattato di un falso allarme.

Non è stato scoperto nessun ordigno, così la situazione è rientrata nella normalità e in procura si è ripreso a lavorare poco prima di mezzogiorno.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata