Sabato 11 Febbraio 2012

Schianto a Ponte Nossa, 7 feriti
gravissima una 35enne di Rovetta

Sette feriti, due dei quali gravi. E' il bilancio di un incidente stradale accaduto nella notte tra venerdì e sabato, sulla provinciale a Ponte Nossa. Una Volskwagen Golf con a bordo tre persone e una Fiat Brava con quattro passeggeri si sono scontrate frontalmente: delle due donne che viaggiavano sulla Golf una ha riportato traumi gravissimi ed è stata trasportata dal 118 agli Ospedali Riuniti di Bergamo in prognosi riservata, l'altra è stata ricoverata alle Gavazzeni con fratture alle gambe.

Gli altri passeggeri coinvolti sono stati medicati al pronto soccorso dell'ospedale di Piario. Uno degli occupanti la Fiat Brava è stato trasferito agli Ospedali Riuniti dove è stato giudicato guaribile in 50 giorni.

Lo scontro alle 2,30 sul rettilineo che precede una curva che immette al Ponte del Costone. Sulla Fiat Brava c'erano quattro giovani di Vertova e di età tra i 18 e i 20 anni. Sulla Golf, diretta verso l'alta Valle, viaggiavano il conducente di 56 anni, F.S. residente a Fino del Monte e due passeggere: B.E. 35 anni di Rovetta, e P.S. di 32 anni, anch'essa di Rovetta.

Nel terribile schianto le conseguenze peggiori le ha subite la trentacinquenne di Rovetta; l'altra passeggera è stata proiettata fuori dalla macchina riportando fratture alle gambe.

Sul posto sono intervenuti i mezzi di soccorso del 118 con le ambulanze partite da Piario (Volontari di Castione della Presolana), da Gromo (Croce Blu), da Colzate (Croce Verde) e da Gazzaniga (autolettiga medicalizzata della Croce Verde di stanza presso l'Ospedale), i vigili del fuoco di Clusone e i Carabinieri di Ponte Nossa.

La donna rimasta gravemente ferita sulla Volskwagen è una volontaria della Croce Blu di Gromo e moglie di un istruttore della stessa associazione che fa parte delle Pubbliche Assistenze e che ha sede a Gromo.

e.roncalli

© riproduzione riservata