Venerdì 30 Ottobre 2009

«Mi prepari un bel buffet»
Truffa da 250 euro a un bar

Truffa originale giovedì 29 ottobre al bar «Coffee Break» di piazza Risorgimento a Loreto. Verso le 10,30 una donna italiana di circa 60 anni, distinta, si è presentata da una delle due titolari del bar dicendo di essere la moglie di un medico della zona e di voler presentare un bel buffet a una riunione di medici, colleghi del marito.

Pattuita la cifra di 250 euro, tra tramezzini, prosecchi e stuzzichini vari, la donna ha detto alla titolare che non aveva con sé il denaro e che sarebbe stata la segretaria a ritirare la merce e a pagare con una banconota da 500 euro. La truffatrice ha però domandato subito il resto e la titolare ha abboccato dandole 250 euro.

Quando è rientrata in negozio la sorella della titolare ed è saltato fuori che in zona non c'era nessun medico con il cognome dato dalla donna, sono nati i sospetti che si sono rivelati fondati: non si è presentata nessuna segretaria, così i 250 euro sono stati persi. Perlomeno si sono salvati i tramezzini. Sul caso indaga la polizia. 

m.sanfilippo

© riproduzione riservata