Mercoledì 09 Luglio 2014

Azzano San Paolo in lutto

E’ morto l’ex assessore Belotti


(Foto by Marco Belotti)

Azzano San Paolo in lutto per la morte improvvisa di Marco Belotti, ex assessore al Commercio, molto conosciuto e stimato in paese, attuale consigliere comunale della lista civica «Azzano in testa».

La comunità è sotto choc per la scomparsa, avvenuta nella prima mattinata di ieri a causa di un infarto: Marco Belotti, 49 anni, militante leghista della prima ora, impiegato come assistente all’ufficio sicurezza alla Farchemia Srl di Treviglio, attualmente ricopriva la carica di consigliere comunale della lista «Azzano in testa», con delega a svolgere attività di studio, proposta e vigilanza in materia di «diversamente abili».

La scomparsa di Belotti risale alla prima mattinata di ieri: la guardia medica, arrivata intorno alle 7 in via Alfieri (dove abitava l’ex assessore), non ha potuto far altro che constatare il decesso, avvenuto poco prima. Belotti era molto conosciuto in paese, non solo per il ruolo di assessore al Commercio ricoperto dal 2009 fino alle elezioni di quest’anno, ma anche per le numerose attività di volontariato (Associazione disabili, Amici della Pediatria di Bergamo e Arlino onlus) per cui offriva sempre il suo prezioso aiuto e sostegno materiale. Belotti, inoltre, non faceva mai mancare la sua presenza non solo in occasione degli appuntamenti ufficiali, ma anche nel corso di tutte le iniziative dedicate al sociale e di eventi importanti per la comunità azzanese.

E la scomparsa dell’ex assessore al Commercio rappresenta il secondo grave lutto nel giro di soli due anni per la Lega Nord di Azzano e per il paese dell’hinterland in generale: nel dicembre del 2012, infatti, scomparve all’improvviso, in seguito a un malore, l’allora vicesindaco Sergio Vavassori («Vava»), classe 1968, quasi coetaneo dello stesso Belotti (classe 1965).

I funerali domani alle 15.30 nella parrocchiale di Azzano.

© riproduzione riservata