Sabato 24 Maggio 2014

Le elezioni europee del 2009

La città al Pdl, Provincia alla Lega

Elezioni europee del 2009

Nelle elezioni europee del 2009 a Bergamo città vinse il Pdl (che però adesso si è diviso: Forza Italia, Ncd e Fratelli d’Italia le nuove forze principali) con 22.703 voti (33,35%) davanti al Pd (16.174 voti, 23,76%) e alla Lega Nord (12.549 voti, 18,44%). Ricordiamo che i grillini allora non c’erano. In quarta posizione L’Italia dei valori (4.552 voti, 6,69%), in quinta l’Udc (3.733 voti, 5,48%).

In provincia di Bergamo la Lega Nord conquistò la supremazia con 205.002 voti (32,94%), davanti al Pdl (184.655 voti, 29,67%), molto staccato il Pd (104.162 voti, 16,74%). Anche in questo caso il Movimento 5 Stelle non correva. Sempre quarta l’Italia dei valori (39.483 voti, 6,34%) e sempre quinta l’Udc (33.542 voti, 5,39%).

© riproduzione riservata