Lunedì 12 Maggio 2014

Pista di Orio, intervento da record

«Operazione unica in Europa»

Orio al Serio rifacimento pista aeroporto
(Foto by FotoBerg)

«Un’operazione unica in Europa. Nessun volo è stato sospeso o cancellato e tutti i passeggeri sono stati dirottati su Malpensa». Sono le parole di Emilio Bellingardi, chief operating officer di Sacbo, commentando la chiusura dello scalo per i lavori alla pista di Orio al Serio.

Per fare il punto sulla situazione, in mattinata, i vertici Sacbo hanno accompagnato la stampa locale e nazionale a bordo pista per una visita al cantiere. Presente anche Giuseppe Bonacina Vitali Spa.

Lo scalo ha una pista lunga circa 3 km per una larghezza pavimentata di 60 metri, cui si aggiungono il piazzale principale a sud del sedime, un piazze secondario a nord, la via di rullaggio e i raccordi.

I lavori riguardano la manutenzione straordinaria della pista (pavimentazione, impianti elettrici, linee idrauliche, luci di pista, creazione di un nuovo tratto di raccordo e ampliamento del piazzale nord).

Per l’esecuzione dei lavori, Sacbo ha investito 50 milioni, 9 dei quali per opere accessorie. Al momento si è giunti alla chiusura della fase 2, in sostanza è stato steso l’asfalto per circa 55mila mq, sono state installate 650 nuove luci pista a Led e realizzato un nuovo piazzale di 5000 mq.

La fase 3 prevede la riqualifica della pavimentazione e la stesa dell’asfalto su un’area di circa 295.000 mq. oltre all’installazione di 1200 nuove luci a Led. La fase finale, dopo la riapertura , prevede l’adeguamento della movimentazione al suolo degli aeromobili del piazzale Nord e la stesa dell’asfalto per altri 45mila mq.

I NUMERI

Area di pavimentazione 550.000 mq (pari a 80 campi da calcio)

Nuovo asfalto da posare: oltre 220.000 t (pari a circa 6500 camion da 34,5 t)

Segnaletica orizzontale per oltre 56.000 mq (8 campi da calcio)

Cavi di alimentazione elettrica 295 km

Luci di aiuto alla navigazione aerea con tecnologia Led: oltre 2.000

Fase 3: oltre 300 maestranze al giorno impegnate in campo con una media di oltre 100

© riproduzione riservata