Lunedì 12 Maggio 2014

Seriate, ottanta candeline

per la scuola «Cesare Battisti»

La Scuola Cesare Battisti di Seriate

La Scuola «Cesare Battisti» di Seriate si appresta a spegnere le prime 80 candeline. Un compleanno che vede schierati per l’occasione dirigenti, docenti, alunni ed anche volontari in una festa che si preannuncia scoppiettante e ricca di sorprese.

Il genetliaco della «Battisti» sarà celebrato in occasione della «Notte bianca» che si svolgerà sabato 17 maggio dalle 18 alle 24 nel centro di Seriate.

Alla «Battisti» - dirigente scolastico è la dott.ssa Anna Maria Crotti - sono cresciute diverse generazioni di seriatesi. Attualmente la scuola conta un corpo docente formato da 32 insegnanti, 320 alunni distribuiti su 14 classi. In occasione della festa, che si svolgerà anche in caso di pioggia dalle ore 20 sono previste diverse attività che vedono come protagonisti alunni ed ex alunni.

LE INIZIATIVE

Flash mob: attraverso una coinvolgente coreografia i ragazzi di quinta faranno ballare nel parco antistante la scuola tutta la cittadinanza

Saluto dagli alunni agli ex alunni, nonne, genitori, un incontro con le diverse generazioni che alla Battisti sono stati bambini

Taglio della torta e torta per tutti; il buffet è offerto dai genitori degli alunni

Concerto della band «Pace Keeper» composta da ex alunni della scuola e che attualmente frequentano la scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo. I ragazzi in orario extra-scolastico sotto la guida di un docente si ritrovano e si esercitano, intrecciando il piacere della musica con il piacere di stare insieme

Visita guidata alla mostra «Storia della scuola a Seriate» realizzata dal gruppo di Mediazione Didattica. Si tratta di una raccolta di materiale fotografico, «storie« di alunni, docenti e documenti vari che testimoniano il percorso dell’istruzione scolastica a Seriate

Spray Art: abilissimi writer, durante la serata, decoreranno un muro adiacente all’ingresso posteriore della scuola con un graffito con argomento riguardante l’istruzione

Caccia alla foto scopri se ci sei: all’interno della scuola verranno esposte foto nella quali ognuno potrà cercarsi e riconoscersi

Mi ricordo che … : proiezione del video con interviste ad ex allievi che si sono resi disponibili per farsi intervistare emozionandoci con i loro ricordi.

Proiezione di un video che vede protagonisti tutti gli attuali alunni della scuola.

LA SCUOLA CESARE BATTISTI

Da sempre sensibile a tutto quello che riguarda la crescita dell’alunno e il mondo che lo circonda, attraverso il rispetto dell’identità del bambino e l’apertura alle novità che la società offre, la scuola «Cesare Battisti» ha sempre avuto come obiettivo fondamentale il «benessere del bambino», proponendo attività rispettose delle loro attitudini e curiosità, dei loro ritmi e stili di apprendimento, per consentirgli una crescita come persone capaci di partecipare attivamente alla vita sociale.

Tutto ciò viene realizzato attraverso il percorso dell’insegnamento curricolare, ma anche attraverso progetti che permettono agli alunni di sperimentarsi in attività laboratoriali ludiche, capaci di favorire l’apprendimento in modo divertente e stimolante.

Nel corso dell’anno scolastico è stato offerto ai bambini di prima e seconda un percorso di attività psicomotoria, mentre le classi terze, quarte e quinte si sono impegnate in un progetto di musica.

Queste attività sono garantite, anche, grazie ai fondi stanziati dall’amministrazione Comunale e alla collaborazione con le agenzie operanti sul territorio.

© riproduzione riservata