Sabato 10 Maggio 2014

Toti: «Tentorio? Un sindaco concreto

Gori ottimo, ma all’opposizione»

Giovanni Toti nella redazione de L'Eco di Bergamo

«Tentorio? È un sindaco che ha bene amministrato Bergamo e il suo secondo mandato sarà ancora più proficuo. Gori? Darà il suo ottimo contributo a questa città, ma lo farà dai banchi dell’opposizione». Parola del consigliere politico di Forza Italia, Giovanni Toti.

Toti è stato ospite anche della nostra redazione: ecco cosa ci ha detto a proposito della sfida delle prossime amministrative

«È una sfida fra un sindaco che ha bene amministrato, molto concreto, molto legato alla terra bergamasca, che ne sa interpretare i sentimenti e le esigenze. Lo sfidante è Giorgio Gori: è certamente un personaggio molto noto, è una novità della politica. Credo che darà il suo ottimo contributo a questa città, sia di idee che di impegno, ma lo farà dai banchi dell’opposizione».

Sul rischio del ballottaggio: «Le elezioni sono sempre un rischio, d’altra parte si fanno per far scegliere i cittadini. Primo o secondo turno non importa, quello che conta è che Tentorio possa continuare la sua esperienza di governo per mettere a frutto anche tutti i progetti messi in cantiere nella legislatura precedente. Normalmente la seconda legislatura è sempre la più proficua per un sindaco e la sua città».

«Credo che i bergamaschi sapranno cogliere questa occasione e credo che faranno fare la buona e giusta esperienza a Gori sui banchi dell’opposizione, in modo che possa imparare da Tentorio e crescere».

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola l’11 maggio

© riproduzione riservata