Sabato 04 Gennaio 2014

Treviglio, ladro in casa

Il proprietario lo accoltella

Ha scoperto i ladri in casa mentre rientrava da lavoro, è corso in cucina e ha preso un coltello. E, quando i due malviventi gli si sono avventati contro, lui ne ha accoltellato uno. Il ladro, pur ferito, è riuscito lo stesso a fuggire con il complice.

È accaduto ieri alle 17,30 in una palazzina a sei piani di via Tiragallo 8, una zona residenziale tra le due circonvallazioni di Treviglio, a nemmeno mezzo chilometro dal centro storico.

Il proprietario di casa ha sentito l’allarme antintrusione e ha intuito ciò che stava accadendo nella sua abitazione. È entrato dalla porta finestra del balconcino, si è fiondato in cucina dove ha preso un coltello. Poi, brandendolo,s’è diretto verso la camera da letto. E qui ha trovato i due malviventi che cercavano di arraffare gioielli e oggetti preziosi.

I ladri non hanno esitato ad avventarsi contro il quarantacinquenne. Uno dei due - ha raccontato il padrone di casa - sembrava impugnare un oggetto contundente. L’uomo s’è spaventato e, probabilmente per difendersi, ha colpito con una coltellata uno dei ladri.

© riproduzione riservata